Associazione Italiana Monociclo  
Home A.I.M. Forum Regionali Eventi e Raduni Mercatino Imparare Iscriviti è Gratis
  Forum     
 

Iscritti
 Utenti: 1291
Ultimo iscritto : PierTrieste
Lista iscritti

I preferiti
Mappa Monociclisti (19530)
Federazione Francese Monociclo (9051)
Associazione Lionese Monociclo (8783)
Latin American Uni-Team (8713)
Unicycling.tk (8655)
Unicycling.net (8655)
AldoVarotto Monociclo (8651)
CasseRayonsInternational (8518)
Giocoleria.org (8453)
UnaRuota.Com (7508)
Federazione Bavarese (in tedesco) (7124)
EUC Extreme Unicycle Championship (7088)
Puerto Rico (7070)
TRIAL- tutti gli spot (7063)
Unicon13 Video (6892)
Juggling e Mono in Udine (6819)
Juggling Magazine (6647)
Forum Svizzero di Monociclo (6605)
UnaRuota.Com (6318)
One Wheel austria (6198)
Associazione Giapponese Monociclo (6014)
www.unicycle.tv (988)

Top - Siti web
MoMoCiclo (Mendrisio) (IT)
Associazione Varese (IT)
Associazione Treviolo (BG) (IT)
UNICON 16 (IT)
Convention Brianzola (IT)
UNICON 15 (IT)
L'albero del Macramè (IT)
UNA_RUOTA_Com (IT)
trialmap (IT)
UNICON 14 (IT)
Portale di AspNuke (IT)
Manuale Sito (IT)

 
Forum Associazione Italiana Monociclo
Forum
  Monocicli e Mercatino
      Monocicli e Hardware in genere
         Consiglio - Quale pedivella ?

Consiglio - Quale pedivella ?
Autore Messaggio
pingpongmarshall


9 Discussioni



Profilo - pingpongmarshall
03 febbraio 2011 alle 12:07:08 Profilo - pingpongmarshallInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Salve a tutti.
Ho da poco il mio primo monociclo (usato Qu-ax profi), e con rammarico mi sono accorto dopo le prime due ore di pratica che il pedale sinistro cominciava ad avere parecchio gioco.
Mi sono fermato ho avvitato, ed il problema si e' subito ripresentato: risultato, l'alluminio della pedivella QU-AX 114, una volta smontato il pedale era cosi' mal messo che non c'era piu nemmeno l'ombra della filettatura.
Ora il dilemma e' :
1- Dove comprare: sinceramente non sono pratico di acquistare online, e' sicuro ? dove mi devo rivolgere?

2- ho guardato un po' in giro : la scelta sarebbe o prenderne uno standard isis alluminio da 10 Euro che probabilmente non e' migliore di quello precedente, ma mi basterebbe per imparare, oppure prendere direttamente qualcosa di meglio, ad un prezzo molto piu alto.

Sinceramente non saprei cosa fare, spero in un vostro aiuto!!
Ciao e grazie.


Mutaito

Responsabile Forum


0 Discussione



Profilo - Mutaito
03 febbraio 2011 alle 12:28:37 Profilo - MutaitoInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Modificato il 03 febbraio 2011 alle 12:29:32

Ciao, la "spanatura" della filettatura della pedivella è un problema che capita quando il pedale non viene serrato correttamente (o non viene serrato affatto).

Per prima cosa dovresti controllare che la ruota sia montata correttamente, guardando il mono da dietro dovresti avere la pedivella marchiata "R" o "RH" a destra e non a sinistra.

Per quanto riguarda la sostituzione delle pedivelle: non mi risultano pedivelle ISIS in alluminio da 10euro, forse hai guardato quelle con attacco quadro in acciaio?

Il Qu-ax profi monta delle pedivelle costruite con un alluminio piuttosto "burroso" e non sono robustissime, ma vanno più che bene, a patto di non fare drop e salti oltre il metro e pesare meno di 80kg.

Costano intorno ai 25euro la coppia:
http://www.unaruota.com/ZC/index.php?main_page=product_info&cPath=14_17&products_id=81

Per un profi usato per imparare io starei sulle 114mm o 125mm

Ci sono ovviamente pedivelle migliori come le Nimbus venture o le indistruttibili KH Moment, ovviamente il prezzo sale di conseguenza...

Nessuna di queste tre pedivelle però dovrebbe presentare quel problema al filetto una volta montate correttamente e con pedale ben serrato.
Ovviamente ogni tanto è bene dare una controllata e verificare che il serraggio sia corretto, soprattutto da nuove le pedivelle tendono ad assestarsi con l'uso (come tutte le cose).
pingpongmarshall


9 Discussioni



Profilo - pingpongmarshall
03 febbraio 2011 alle 12:53:11 Profilo - pingpongmarshallInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Grazie della velocissima risposta.

Per il serraggio hai perfettamente ragione, anche se penso che gia' da prima fosse leggermente consumato, comunque mi prendo la responsabilita' di non aver controllato subito :D !

Le pedivelle a quali mi riferisco io le vendono sullo stesso sito singolarmente a 10 euro , anche se ora non capisco ma non riesco a tornare allo stesso link (forse mi confondo), la STESSA pedivella a 10 euro l'ho vista anche su monociclo.it.

Comunque ho capito, vanno bene anche quelle base, tu mi consigli di comprare da unaruota.com ?
Non so ma io ho sempre un po di dubbi sull'acquisto online, ma se mi dici che mi posso fidare allora vado e prendo :D.
Mutaito

Responsabile Forum


0 Discussione



Profilo - Mutaito
03 febbraio 2011 alle 13:34:58 Profilo - MutaitoInvia un messaggio privato Rispondi quotando
13 monocicli all'attivo, presi tutti lì Smiley senza contare i ricambi...

Marco

Responsabile Forum


2397 Discussioni



Profilo - Marco
03 febbraio 2011 alle 14:32:52 Profilo - MarcoInvia un messaggio privato Rispondi quotando

Ciao,

le pedivelle in alluminio a cui salta il filetto si possono anche riparare, esiste un kit di attrezzi per allargare il buco e rfare il filetto, poi si inserisce una piccola ghiera in acciaio che è filettatta sia ll'esterno sia all'interno, un po' di colla e il gioco è fatto.

Il costo della ghiera è di circa 5 eur però se aggiungi le spese di spedizione non so se ne vale la pena.

Ti consiglierei di prendere delle 125mm che sono più facili per imparare e di tenere via quelle li, prima o poi ci sarà l'occasione di incontrarci e le potremo riparare.

Per il discorso online guarda che se scegli il pagamento alla consegna direttamente al corriere il tuo rischio è nullo, solo devi essere presente quando arriva il corriere.

In alternativa delle Nimbus Venture da 114 o da 125 e prendi un prodotto superiore.

Però se non stringete i pedali adegautamente succederà sempre :-)


---------------
http://www.unaruota.com 
http://www.mad4one.com
da monociclisti per monociclisti!
pingpongmarshall


9 Discussioni



Profilo - pingpongmarshall
03 febbraio 2011 alle 16:10:37 Profilo - pingpongmarshallInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Per la lunghezza , quelle già montate sono da 114 e devo dire che nelle due ora di prove ieri sera, mi sono abituato facilmente riuscendo a fare i miei primi autonomi metri, per cui magari tengo questa misura in vista di quando sarò anche più capace.

Per l'acquisto pensavo quindi di comprarne solo 1.
Ho trovato il sito che vende il modello identico a quello rotto, tra l'altro prevede anche il pagamento a pacco arrivato, ed i tempi di consegna sono tre giorni come per unaruota.com. il sito è jokolarte.com.
E' affidabile come il sito già consigliato che voi sappiate?

Marco

Responsabile Forum


2397 Discussioni



Profilo - Marco
03 febbraio 2011 alle 16:26:31 Profilo - MarcoInvia un messaggio privato Rispondi quotando

per una pedivella da pagare al corriere che rischi vuoi correre?

verifica i costi di spedizione e del contrassegno che potrebbero essere più alti del costo della pedivella.


---------------

http://www.unaruota.com 
http://www.mad4one.com
da monociclisti per monociclisti!
gibigibi

Amministratore


735 Discussioni



Profilo - gibigibi
03 febbraio 2011 alle 17:30:21 Profilo - gibigibiInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Originariamente inviato da pingpongmarshall:

Per l'acquisto pensavo quindi di comprarne solo 1.

a mio avviso le spese fisse devo essere ammortizzate/sfruttate il + possibile ovvero non ha senso spendere 9,9 per comperare un oggetto del medesimo valore (alla fine comunque hai speso il doppio del valore dell'oggetto!!!!!)

capisco che hai bisogno del pezzo di ricambio  però pensandoci puoi inserire nell'eventuale ordine un oggetto che ti può risultare utile (pensando al discorso SICUREZZA mi viene in mente caschetto/guanti........ il  copertone è usurato?????

ulteriore discorso da prendere in considerazione è un servizio consulenza pre e post vendita (questo non ha prezzo!!!!!)

se non hai le idee + che chiare rischi di comperare (pagando inoltre le spese di spedizioni) un oggetto che non soddisfi appieno le tue richieste e dopo averlo ricevuto hai solo 2 possibilità:

a) lo tieni ma non è il pezzo che desideravi

b) devi comprarne un altro con altre spese di spedizioni!!!!

poi per non pagare le spese di spedizioni ci sono 2 "trucchi"

1) comperare merce per un valore superiore a quello illustrato sui siti (sfruttare la spedizione gratuita)

2) se le pedivelle non vengonov da te tu dovrai andare dalle pedivelle

in qualunque caso per 9 euro di spese e 9 euro di merce non vale la pena scrivere poemi e soprattutto + giorni passano senza mono + giorni infelici trascorrerai 

 

pingpongmarshall


9 Discussioni



Profilo - pingpongmarshall
03 febbraio 2011 alle 18:55:37 Profilo - pingpongmarshallInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Avete ragione per le spese di spedizione, è un'eventualità che avevo già considerato e ci stavo pensando; per cui deciderò.


---Fine poema -.- .

 
Media Partners


Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

Visitatori
Visitatori Correnti : 8
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti


 
 © AspNuke 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina è stata eseguita in 0,1640625secondi.
Versione stampabile Versione stampabile