Associazione Italiana Monociclo  
Home A.I.M. Forum Regionali Eventi e Raduni Mercatino Imparare Iscriviti è Gratis
  Forum     
 

Iscritti
 Utenti: 1291
Ultimo iscritto : PierTrieste
Lista iscritti

I preferiti
Mappa Monociclisti (19530)
Federazione Francese Monociclo (9051)
Associazione Lionese Monociclo (8783)
Latin American Uni-Team (8713)
Unicycling.tk (8655)
Unicycling.net (8655)
AldoVarotto Monociclo (8651)
CasseRayonsInternational (8518)
Giocoleria.org (8453)
UnaRuota.Com (7508)
Federazione Bavarese (in tedesco) (7124)
EUC Extreme Unicycle Championship (7088)
Puerto Rico (7070)
TRIAL- tutti gli spot (7063)
Unicon13 Video (6892)
Juggling e Mono in Udine (6819)
Juggling Magazine (6647)
Forum Svizzero di Monociclo (6605)
UnaRuota.Com (6318)
One Wheel austria (6198)
Associazione Giapponese Monociclo (6014)
www.unicycle.tv (988)

Top - Siti web
MoMoCiclo (Mendrisio) (IT)
Associazione Varese (IT)
Associazione Treviolo (BG) (IT)
UNICON 16 (IT)
Convention Brianzola (IT)
UNICON 15 (IT)
L'albero del Macramè (IT)
UNA_RUOTA_Com (IT)
trialmap (IT)
UNICON 14 (IT)
Portale di AspNuke (IT)
Manuale Sito (IT)

 
Forum Associazione Italiana Monociclo
Forum
  Monocicli e Mercatino
      Monocicli e Hardware in genere
         trial freestyle street

trial freestyle street
Autore Messaggio
istrice


22 Discussioni



Profilo - istrice
17 ottobre 2009 alle 12:41:53 Profilo - istriceInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Modificato il 17 ottobre 2009 alle 12:43:42

Trial, freestyle, street sono categorie ben distinte e diverse ad alti livelli ma quanto si discostano a livelli medio bassi?
Nel senso un monociclo da trial quanto mi limita nelle figure del freestyle? e viceversa?Certo con un freestyle non potrò fare i percorsi da trial ma salti di marciapiedi, gradini, scale sono consentiti?Al contrario un trial non mi permetterà di fare piroette(chiedo scusa ma non ricordo il nome tecnico) ma trick di flat e simili sono permessi?
Vorrei capire quanto posso arrivare a chiedere ad un frestyle nel campo del trial e quanto ad un trial nel campo del freestyle senza rompere mozzo, pedivelle e altro e quanto vengo limitato da questi...Es ruota cicciona curve strette difficili(almeno penso)

dario85


107 Discussioni



Profilo - dario85
17 ottobre 2009 alle 13:50:35 Profilo - dario85Invia un messaggio privato nociopunk85@infinito.it Rispondi quotando
l freestyle necessita di monocicli scorrevoli, pedalate fluide e veloci, spesso il telaio è pi lungo e stretto per non intralciare la gambe, il trial non bada alla forma del telaio ma più al suo peso e alla sua robustezza. se fai trial con un freestyle durerà veramente poco. questo non ti vieta di fare piccoli drop salti e trick di flat. una nota importante è la pressione del pneumatico: nel freestyle è alla sua pressione massima ma se ci fai un pò di flat devi tenerlo più molle e sarà problematico nello spinning e nelle piroette.
altra differenza di assetto è l'alezza della sella, per fare trick di freestile si pedala quasi in punta dei piedi, per tria e flat è molto più bassa!
ultimo problema sono le pedivelle: i monocicli da freestyle montano in genere pedivelle da 100mm (i campioni le usano fino a 60mm), esse sono molto reattive e danna molta fluidità al mezzo, in questo caso i salti richiedono molltissima precisione.(per esempio se fai un unispin un po sporco è molto probabile che il piede scivoli dal pedale e ti ritorni conto lo stinco) in modo contrario per i trial sono consigliate pedivelle da 140 che danno il massimo controllo del mezzo durante i salti.
i tasselli del copertone da trial nel freestyile oltre che scomodi frenano il mezzo e rendono poco aggraziate le evoluzioni.

Detto questo penso che il discorso vada affrontato in modo specifico per ogni trick! il mio consiglio è quello di imparare con il monociclo più adatto ogni cosa e portarla sull'altro tipo di mezzo quando se ne ha la padronanza.

nel tuo caso: che mono hai? che trick vuoi imparare?

io studio usando sia un mono da trial che uno da freestyle, a volte alzo la sella al trial e ci faccio trick da freestyle lasciandomi aiutare dala stabilità della ruota larga.

negli spettacoli al momento uso un mono da trial perchè c'è ua scena dove salgo una scalinata e faccio dei droop e con il freestyle  sarebbe un po più faticoso, inoltre è pù versatile se mi trovo a fare spettacoli su terra o erba, prossimamente vorrei imparare a saltare da un mono all'altro in corsa in modo da usarli entrambi durante lo spettaoclo!
istrice


22 Discussioni



Profilo - istrice
17 ottobre 2009 alle 14:48:20 Profilo - istriceInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Ora ho un mono base,quelli per imparare, sul quale non ci faccio alcun salto. Vorrei prossimamente cambiarlo o per natale o poco dopo...
Quindi non so bene cosa prendere.
Il mio fine ultimo sarebbe, introdurlo in uno spettacolo di strada dove non ci sarebbero solo trick di freestyle, giocolo sul mono  ma anche qualche salto (avevo pensato ad una gradinata, o al salto di una corda...ecc) quindi mi trovo un po a metà tra la necessità di un mono che non si sfungi dopo due salti ma che sia abbastanza agile da muoversi in poco spazio, permettere curve e qualche trick classico del freestyle o flat.

Marco

Responsabile Forum


2397 Discussioni



Profilo - Marco
17 ottobre 2009 alle 17:51:18 Profilo - MarcoInvia un messaggio privato Rispondi quotando

Aggiungo solo alcune note.

Trial: è richiesto solo di superare una certa zona (ostacolo) senza mettere giù i piedi. I trick non sono valorizzati ne contemplati.

Il mono da trial deve avere le pedivelle lunghe e leggermente divergenti in modo da aumentare la stabilità e naturalmente deve essere molto robusto.

I particolari più stressati sono il mozzo le pedivelle e i pedali.

Alcuni mono specialistici hanno il telaio smussato in alto (XTP) in modo da non fare male alle ginocchia quando atterri da grandi drop con la sella fuori.

Lo street valorizza i trick e lo stile con cui affronti una zona (ostacolo). Il mono ideale è molto simile a quello da trial ma ha sicuramente il telaio quadrato in modo da poter eseguire i vari trick che prevedono l'utilizzo dell'appoggio del piede.

Il Flat si svolge invece su una superfice piana piuttosto piccola e non necessariamente scorrevole come il pavimento di una palestra.

Il mono ideale ha la ruota abbastanza grassa anche se molti tendono a lisciare i tasselli per aumentare la scorrevolezza, le pedivelle tendono ad essere un po' più corte (125/130). Lo spazio esiguo ha fatto nascere tutta una serie di trick tipici che spesso sono preferiti ai trick classici del freestyle.

Il Freestyle invece centra poco con quanto sopra, viene svolto in palestra o su pavimenti equivalenti. Il mono da Freestyle è diverso dal mono di cui si parlava la ruota è dura (alcune arrivano a 8bar) e precisissima, e le pedivelle sono da 100 o meno.

Un mono da freestyle ti cambia la vita se vuoi approfondire i trick classici ... diciamo quelli previsti dai livelli IUF e gia dal quarto o quinto senti la differenza tra i due tipi di mono, il mono fa Freestyle è molto specializzato e meno versatile di uno con la ruota grassa.

Detto questo per uno spettacolo, dove spesso convivono diverse cose e il pavimento non è sempre ottimale, il mono con le pedivelle da 125 a 140 e una ruota da 20x2,2 fino a 20x2,5 è sicuramente più versatile.

Un Compromesso interessante potrebbe essere una ruota da 20x2,25 un mozzo ISIS e pedivelle da 125mm.

Però è un compromesso!


---------------
http://www.unaruota.com 
http://www.mad4one.com
da monociclisti per monociclisti!
istrice


22 Discussioni



Profilo - istrice
17 ottobre 2009 alle 19:55:51 Profilo - istriceInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Ma le caratteristiche che hai messo sono quelle della maggior parte dei trial
Marco

Responsabile Forum


2397 Discussioni



Profilo - Marco
17 ottobre 2009 alle 20:23:02 Profilo - MarcoInvia un messaggio privato Rispondi quotando

cavolo ... scendi dalla pianta ... altrimenti che Trial sarebbero???

Però se guardi le caratteristiche di ognuno scoprirai che le pedivelle variano da 125 a 145 che alcuno sono fragiline altre abbastanza robuste altre indistruttibili.

Il peso poi fa la sua parte ... tralascia alcuni mono con telai per i quali non trovo un aggettivo e non voglio fare nomi ... per il resto il mono è un "coso" semplice dove la differenza tra un mezzo normale e uno sofisticato è principalmente nel peso e nel colore.

Se invece guardi il NimbusX con il telaio rastremato in alto, il tubo sella lungo e le pedivelle da 100mm o meno questo è proprio diverso.

Il telaio di mono base come il ClubFreestyle o il Luxus sono identici a quelli di molti Trial e la vera differenza la fa il gruppo mozzo cerchio pedivelle che essendo "basici" vanno bene per iniziare e anche per progredire nel freestyle ma se ci salti oltre a trovarti male rischi di romperli.

Io penso che potresti andare avanti con il tuo e investire tempo che è anche denaro per migliorare, magari frequentando qualche raduno, incontro o corso.

Ti faresti una idea migliore di quello che puoi e vuoi fare e avresti l'opportunità di farti una tua idea.


---------------
http://www.unaruota.com 
http://www.mad4one.com
da monociclisti per monociclisti!
istrice


22 Discussioni



Profilo - istrice
17 ottobre 2009 alle 20:43:47 Profilo - istriceInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Pianta....
Ma va beh comunque io ho chiesto che monociclo andrebbe meglio per quello che ci voglio fare.
Trial, freestyle o street. Le caratteristiche che mi sono state date rispecchiano la maggior parte dei monocicli in commercio da trial!!
Quindi bo mi si consiglia un monociclo da trial al massimo da street
Il problema del mio??è che se ci salto lo rompo e non voglio romperlo ma vorrei cominciare a saltellare sia con il mono, che sul mono...prima o poi
Ok grazie per il consiglio

Marco

Responsabile Forum


2397 Discussioni



Profilo - Marco
18 ottobre 2009 alle 11:22:56 Profilo - MarcoInvia un messaggio privato Rispondi quotando

Non hai capito e quindi non mi sono spiegato bene.

I mono da trial street e flat sono molto simili e spesso intercambiabili.

Di norma usano tutti la ruota 20x2,5" con cerchio da 19" e mozzo ISIS.

Solo nel flat si potrebbe ipotizzare un cerchio da 20" e un pneu da 20x2,2 ma sempre con mozzo ISIS ... le pedivelle nel flat possono essere più facilmente da 125mm.

il telaio solo nel trial può essere smussato e non presentare l'appoggio per i piedi ma di telai così ce ne sono pochi e molto specializzati/costosi.

Il tubo sella del telaio nello street e nel flat viene usato quello da 300mm invece che da 180mm nel trial no perchè per grandi salti lo si tiene più basso dei 300mm.

Però guarda che sostanzialmente i tre mono sono mooooolto simili e spessissimo i mono chiamati da trail vengono usati anche nello street e nel flat.

Per fare un esempio diverso il Nimbus Street è Un Nimbus Trial con un telaio leggermente diverso che se non fai dei mega drop va bene anche per il trial, ad esempio Wont che è uno dei migliori trialisti italiani (campione Italiano 2008 e bronzo al mondiale in cat over 26) prima di passare al Kris Holm da Trial ha usato spesso un Nimbus Street al quale aveva accorciato di 4cm il tubo sella.

Fai attenzione a non confondere queste tre categorie (trial/street/flat) con il FreeStyle che come ti ho scritto è tutta un'altra cosa.

Per andare in scena un Nimbus street (ora ci sono anche Rossi o Neri) è probabilmente una buona scelta, ma se devo essere sincero molto dipende da te perchè per rimanere su un prodotto della stessa casa Il Nimbus Trial potrebbe andare bene ugualmente dato che tutti e due nella versione standard montano delle pedivelle da 125mm.

Insomma se vuoi uno con una ruota grassa non farti problemi e scegli quello che più ti piace, se invece vuoi un mono con la ruota più magra e scorrevole un buon compromesso è uno con pneu da 2,2 o superiore e il mozzo ISIS ... rimane il discorso lunghezza delle pedivelle che è soggettivo ti direi di partire con le 125mm.

Ciao


---------------
http://www.unaruota.com 
http://www.mad4one.com
da monociclisti per monociclisti!
istrice


22 Discussioni



Profilo - istrice
19 ottobre 2009 alle 10:06:09 Profilo - istriceInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Grazie mille per l'attenta spiegazione!!!

 
Media Partners


Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

Visitatori
Visitatori Correnti : 10
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti


 
 © AspNuke 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina è stata eseguita in 0,1640625secondi.
Versione stampabile Versione stampabile