Associazione Italiana Monociclo  
Home A.I.M. Forum Regionali Eventi e Raduni Mercatino Imparare Iscriviti è Gratis
  Forum     
 

Iscritti
 Utenti: 1291
Ultimo iscritto : PierTrieste
Lista iscritti

I preferiti
Mappa Monociclisti (19530)
Federazione Francese Monociclo (9051)
Associazione Lionese Monociclo (8783)
Latin American Uni-Team (8713)
Unicycling.tk (8655)
Unicycling.net (8655)
AldoVarotto Monociclo (8651)
CasseRayonsInternational (8518)
Giocoleria.org (8453)
UnaRuota.Com (7508)
Federazione Bavarese (in tedesco) (7124)
EUC Extreme Unicycle Championship (7088)
Puerto Rico (7070)
TRIAL- tutti gli spot (7063)
Unicon13 Video (6892)
Juggling e Mono in Udine (6819)
Juggling Magazine (6647)
Forum Svizzero di Monociclo (6605)
UnaRuota.Com (6318)
One Wheel austria (6198)
Associazione Giapponese Monociclo (6014)
www.unicycle.tv (988)

Top - Siti web
MoMoCiclo (Mendrisio) (IT)
Associazione Varese (IT)
Associazione Treviolo (BG) (IT)
UNICON 16 (IT)
Convention Brianzola (IT)
UNICON 15 (IT)
L'albero del Macramè (IT)
UNA_RUOTA_Com (IT)
trialmap (IT)
UNICON 14 (IT)
Portale di AspNuke (IT)
Manuale Sito (IT)

 
Forum Associazione Italiana Monociclo
Forum
  Monocicli e Mercatino
      Cerco
         Monociclo usato, per imparare (Torino)

Monociclo usato, per imparare (Torino)
Autore Messaggio
pingpongmarshall


9 Discussioni



Profilo - pingpongmarshall
26 gennaio 2011 alle 21:22:29 Profilo - pingpongmarshallInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Salve a tutti, sono nuovo qui e naturalmente mi voglio affacciare anche io su questo fantastico sport.
Innanzitutto complimenti per lo sforzo del sito, che è proprio utile per  novizi come me, ed anche per la disponibilità che ho potuto vedere in altri post.

Passando al dunque: sono un ragazzo di Torino, altezza 173 cm circa, e altezza cavallo 79 cm circa.
E' da un pò di giorni che leggo in giro sul web per farmi un'idea generale in materia, ed ora che ho un quadro generale vorrei chiedere anche a voi un consiglio, su cosa prendere, dove, quale marca, se ci sono posti a Torino dove potersi informare ecc...
In realtà  mi è sembrato di capire che il compromesso migliore sia un QU-AX di fascia bassa. Diponendo io di un ridotto budget però, ho deciso di provare a vedere, un qualche usato, magari più di qualità invece di qualche ciofeca nuova e scadente.


Grazie in anticipo!
Marco

Responsabile Forum


2397 Discussioni



Profilo - Marco
26 gennaio 2011 alle 21:50:55 Profilo - MarcoInvia un messaggio privato Rispondi quotando

Ciao, se trovi un QuAx Luxus in ordine usato è una buona scelta, ne vendeva uno Wont e mi sembra che ci fosse un'altra offerta addirittura per qualcosa di semigratuito.

Comunque nella fascia poco sopra i 100 eur su www.unaruota.com ci sono tre prodotti

il Club FreeStyle lo YaaBaa ballance e il QuAx Luxus, a mio avviso complessivamente il QuAx Luxus è il più scadente dei tre perchè sia il copertone sia la sella sono Molto economici.

Il ClubFreestyle ha una sella simile al QuAx ma un copertone molto migliore, lo YaaBaa ha la sella migliore del lotto di molto e un copertone al livello di quello del ClubFreestyle però ha il telaio rotondo.

Comunque telaio a parte YaaBaa è il Migliore poi ClubFreestyle e poi QuAx anche se le differenze sono minime questa è la mia classifica.


---------------
http://www.unaruota.com 
http://www.mad4one.com
da monociclisti per monociclisti!
pingpongmarshall


9 Discussioni



Profilo - pingpongmarshall
26 gennaio 2011 alle 22:20:06 Profilo - pingpongmarshallInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Grazie della veloce risposta.
Per quello semigratuito, penso tu ti riferisca alla risposta dell' utente "germanux" in una diuscussione simile di dicembre, dove tra l'altro ho già dato la mia disponibilità.
Magari proverò anche a setire wont.

Avevo fatto già un giro sul sito, ma avendo un budget di max 70 euro, non mi sono soffermato troppo.

PS: il mono di germanux è: qu-ax profi 20", secondo quello che dici dovrebbe andare bene per iniziare..?
Marco

Responsabile Forum


2397 Discussioni



Profilo - Marco
27 gennaio 2011 alle 07:56:33 Profilo - MarcoInvia un messaggio privato Rispondi quotando

Il QuAx Profi è un mono di qualità superiore al Luxus, l'unica perplessità potrebbe essere nelle pedivelle che nel modello standard sono da 100mm e che per imparare sono troppo corte, però un paio di pedivelle nuove costanomeno di un mono nuovo, verifica la lunghezza perchè a volte venivano sostituite e in alcuni casi ho visto degli esemplari uscire dalla scatola con le  114 che andrebbero bene.

Mentre il Luxus è rimasto invariato nel tempo il Profi è stato modificato più volte, in passato aveva un telaio uguale al Luxus, poi hanno fatto un telaio molto largo e spigoloso in alto che nessuno ha mai molto amato ed ora fanno un telaio più smussato e ben fato che è decisamente il migliore.

In passato il pneumatico era uguale al Luxus oggi è migliore.

Il mozzo ISIS è nella versione non temprata e se ci fai delle evoluzioni bestiali lo puoi piegare ma non è il tuo caso.

Le pedivelle ISIS in alluminio fatte da QuAx sono le pedivelle ISIS più delicate del mercato ma anche le più economiche.

La sella è migliore di quella del Luxus.

N.B. per piegare un mozzo QuAx ISIS rosso ci vogliono delle pedivelle molto robuste da 140mm o superiori e si devono fare dei salti in discesa di almeno 150cm con atterraggi duri e piatti, rider da 75 kg in su.

Altrimenti non succede nulla.


---------------
http://www.unaruota.com 
http://www.mad4one.com
da monociclisti per monociclisti!
pingpongmarshall


9 Discussioni



Profilo - pingpongmarshall
27 gennaio 2011 alle 08:31:01 Profilo - pingpongmarshallInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Bene direi che può fare al caso mio :D. Sicuramente non c'è il pericolo "evoluzioni"!
Appena mi risponderà l'utente potrò anche chidergli i dettagli sulla lunghezza delle pedivelle; (cambia veramente tanto imparare con pedivelle più corte?).
Marco

Responsabile Forum


2397 Discussioni



Profilo - Marco
27 gennaio 2011 alle 09:03:24 Profilo - MarcoInvia un messaggio privato Rispondi quotando

La lunghezza delle pedivelle per imparare è piuttosto importante perchè determina la forza necessaria e più sono corte più il mono diventa duro e reattivo e all'inizio insegnare al tuo corpo un modo totalmente nuovo di stare in equilibrio con le pedivelle troppo corte potrebbe portare all'insuccesso.

Naturalmente esistono i fenomeni e quelli particolarmente dotati però di solito ci vogliono le 114 o meglio le 125.

ciao


---------------
http://www.unaruota.com 
http://www.mad4one.com
da monociclisti per monociclisti!
lucchetto


117 Discussioni



Profilo - lucchetto
27 gennaio 2011 alle 09:06:07 Profilo - lucchettoInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Io sul 20" ho imparato con le 125 e mi sono sembrate ottime. Con le pedivelle corte iniziare è più difficile, fai più fatica con le gambe (la leva sulla quale fai forza è minore), è più tosto l'apprendimento della partenza senza appoggio, capitomboli più spesso in avanti...
Una volta imparate le basi ti potrai sbizzarrire e provare varie lunghezze di pedivelle.
Parafrasando il Guru, che insegna che "un mono per tutti gli usi non esiste", posso dire che una pedivella adatta a qualsiaisi situazione non c'è...
Intanto "pedala, pedala e ancora pedala" (oh, saggio Bergh..., 'ndo sei finito?)
Buon allenamento !!!
besos
lucchetto
pingpongmarshall


9 Discussioni



Profilo - pingpongmarshall
02 febbraio 2011 alle 20:36:18 Profilo - pingpongmarshallInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Ciao, a tutti,
Ringraziando ancora l'utente germanux, sono contento ora di avere il mio primo monociclo! un qu-ax profi.
Grazie ancora per le dritte, ora non mi rimane che imparare.

Un saluto a tutti.

 
Media Partners


Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

Visitatori
Visitatori Correnti : 33
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti


 
 © AspNuke 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina è stata eseguita in 0,1953125secondi.
Versione stampabile Versione stampabile