Associazione Italiana Monociclo  
Home A.I.M. Forum Regionali Eventi e Raduni Mercatino Imparare Iscriviti è Gratis
  Articoli     
 

Iscritti
 Utenti: 1284
Ultimo iscritto : Jair
Lista iscritti

I preferiti
Mappa Monociclisti (19054)
Federazione Francese Monociclo (8245)
Associazione Lionese Monociclo (8082)
Latin American Uni-Team (8062)
Unicycling.net (8055)
Giocoleria.org (8036)
AldoVarotto Monociclo (8035)
Unicycling.tk (8032)
CasseRayonsInternational (7926)
UnaRuota.Com (7052)
Puerto Rico (6647)
Federazione Bavarese (in tedesco) (6635)
EUC Extreme Unicycle Championship (6634)
TRIAL- tutti gli spot (6628)
Unicon13 Video (6584)
Juggling e Mono in Udine (6469)
Forum Svizzero di Monociclo (6321)
Juggling Magazine (6294)
UnaRuota.Com (5851)
One Wheel austria (5845)
Associazione Giapponese Monociclo (5758)
www.unicycle.tv (988)

Top - Siti web
MoMoCiclo (Mendrisio) (IT)
Associazione Varese (IT)
Associazione Treviolo (BG) (IT)
UNICON 16 (IT)
Convention Brianzola (IT)
UNICON 15 (IT)
L'albero del Macramè (IT)
UNA_RUOTA_Com (IT)
trialmap (IT)
UNICON 14 (IT)
Portale di AspNuke (IT)
Manuale Sito (IT)

 
Ruota, pedali o pedivelle montate nel senso sbagliato: conseguenze e rimedi.
Inserito il 23 agosto 2007 alle 11:31:13 da bluema.

Il caso..


Talvolta l'emozione dell'uniciclo appena arrivato e' grande: tiriamo fuori tutto e cominciamo a montare il nostro mezzo nuovo di zecca!

Naturalmente abbiamo montato i pedali nel senso giusto.

Ora, con una ruota grande puo' risultare difficoltoso fissare la ruota sulla forcella, perche' date le dimensione non si riesce ad abbracciarla per tenerla ferma mentre si fissano le viti. In questa fase del montaggio bisogna fare attenzione che la ruota ha anche lei un senso rispetto alla forcella.. e se la montiamo al contrario poi sono dolori..

Putroppo succede.. la ruota l'abbiamo montata al contrario, ma non ce ne siamo accorti perche' sono ben 15 minuti che lottiamo con il ruotone per avvitare quelle maledette 4 viti che la tengono ferma.


Pag. 1


 
  L'evoluzione del caso.. >>

Commenti
3 Commenti - 5/5 - Voti : 1
Inserito il 24 agosto 2007 alle 08:32:54 da Marco.  5/5
 

Grazie Ema di queste preziose note di "vita vissuta".

Vorrei solo aggiungere che il lavoro di "creazione dei filetti" come dici tu non è banale e che viene fatto con degli attrezzi appositi che assomigliano a delle barre filettate ma che sono fatti con acciai speciali e con forme speciali.

Insomma per un buon meccanico montare una boccola filettata su un pezzo di alluminio è un lavoro di precisione ma abbastanza ordinario.

Per noi, comuni "bricoleur",  in questi casi, è molto  meglio, come hai fatto tu, che  ci rivolgiamo a chi ha l'attrezzatura e sa fare queste cose.

Naturalmente le pedivelle in alluminio di più alto lignaggio hanno le boccole d'acciaio di serie.

Inserito il 09 ottobre 2007 alle 10:51:13 da rototom.  0/5
 
ma daaai....
ecco perchè dopo una settimana di vita al mio mono si è staccato il pedale...Smiley io l'ho comprato su ebay, economico ma va bene per iniziare. però istruzioni solo in tedesco (che non conosco) e quindi la ruota la misi al contrario...ma come faccio a riconoscere il verso giusto? il mio rimedio(ok, son stato veramente un barbaro) è stato portarlo dal carrozziere e l'ho fatto saldare alla pedivella... in due minuti e senza spendere un soldo. certo non lo posso più smontare e se non mi sbrigo a girare il senso della ruota presto capiterà anche al pedale sx...
Inserito il 09 ottobre 2008 alle 22:14:28 da dario85.  0/5
 
io ho appena finito di mettere la bussola alla pedivella sfiletata del mio nuovo mono. ho portato la pedivella al lavoro, ho allagato il foro sul trapano a colonna e  maschiato su una maschatrice in modo da avere i filetti perfettamente perpendicolari alla pedivella. la bussola l'ho fata fare sul tornio con un filetto esterno a passo fino (18mb) e l'ho bloccata alla pedivella con del frenafiletti.<_div> è stato un po' + impegnativo trovare il maschio dello stesso passo del pedale (9/16 sinistro)<_div>è una filettatura americana e in fabbrica non li usiamo. dai cataloghi che mi ha dato il capo reparto veniva a costare attorno ai 50 euro; in ferramenta non li tenevano ma in un negozio di articoli per motorini e biciclette ho trovato la copia di maschi destro e sinistro 9/16 a 20€<_div>visto il valore della pedivella non ne vale l'acquisto.<_div>fortunatamente mi sono ricordato di un vecchio vicino di casa della nonna che riparave le biciclette e sono riuscito a farmi prestare l'utensile.<_div>inoltre ho aggiunto una rondella ribassata in modo che il pedale non vada in battuta sulla bussola ma sul pedale.<_div>oggi ho provato il mono in modo abbastanza intensivo e la pedivella sembra tenere molto bene.

 
Media Partners


Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

Visitatori
Visitatori Correnti : 42
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti


 
 © AspNuke 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina è stata eseguita in 0,0546875secondi.
Versione stampabile Versione stampabile